Sfondo

Arriva dal Fabriano il difensore centrale Andrea Bucarelli

Venerdi 22 luglio 2022
Venerdi 22 luglio 2022

Andrea Bucarelli
Andrea Bucarelli

Settempeda: arriva dall’Umbria il difensore centrale Andrea Bucarelli

Il rinforzo per la difesa della Settempeda arriva dalla vicina Umbria. La società biancorossa doveva trovare un nuovo centrale per completare il reparto arretrato e il profilo individuato è quello di Andrea Bucarelli (classe ’89). Trattativa serrata e conclusasi rapidamente e così il forte difensore di Fabriano arricchisce una retroguardia che potrà contare su di un elemento dalla struttura imponente (un metro e novanta), fisicamente prestante, abile nel gioco aereo, nell’uno contro uno e dotato di personalità e grinta non comuni. Bucarelli non disdegna nemmeno di impostare l’azione grazie alla buona tecnica e sarà un’arma importante per la formazione biancorossa. Il giocatore arriva dal campionato di Promozione umbro dove ha militato nelle ultime stagioni (Petrignano e Grifo Sigillo) mentre in precedenza ha giocato nella nostra regione in diverse squadre, fra le quali Recanatese, Fortitudo Fabriano e Cupramontana, e in quasi tutte le categorie. Molta esperienza dunque per Bucarelli che annovera nel proprio curriculum anche una stagione in Svizzera con la maglia del Bellinzona.

“Sono davvero contento di tornare nella mia regione, mi avvicino a casa dopo qualche anno fuori e la scelta è stata dettata anche per questo aspetto, ma principalmente per tornare a giocare in un campionato impegnativo come la Prima Categoria che ho saputo essere competitiva e difficile, ma sono certo che faremo bella figura anche se non sarà semplice competere contro avversari attrezzati. La Settempeda è un club serio e storico e non ho avuto esitazioni a dire di sì quando ci siamo parlati e quando ho conosciuto progetto e ambizioni. Molte persone mi hanno parlato molto bene dell’ambiente, della società e della squadra. Ho visto San Severino, lo stadio, so che c’è un bel tifo e quindi posso dire che questa città merita sicuramente altre categorie e quest’anno cercheremo di fare bene cercando di raggiungere tutti insieme un obiettivo importante”.

Roberto Pellegrino


Condividi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Share on Google+
Main Sponsor