Sfondo

C'è anche Mirko Silla

Giovedi 21 luglio 2022
Giovedi 21 luglio 2022

 La Settempeda rende ancor più scoppiettante un mercato che l’ha vista assoluta protagonista con l’ennesimo colpo di rilievo, utile stavolta a ritoccare al meglio il reparto di centrocampo. Il nuovo acquisto è Mirko Silla (foto), ex capitano della Civitanovese (Prima Categoria poi vinta) e ex pilastro del Trodica (4 stagioni tra Promozione e Prima, anche qui vinta). Silla, malgrado la giovane età (classe '97), vanta molta esperienza e potrà essere un elemento cardine nella zona nevralgica del campo portando qualità e quantità in egual misura. Silla è un centrocampista moderno, completo, bravo a ricoprire tutti i ruoli di metà campo, con ottima tecnica abbinata ad una certa mobilità. Insomma, mister Ruggeri avrà un’arma importante da sfruttare e potrà utilizzare a piacimento il forte giocatore civitanovese che potrà alzare il livello di una formazione già molto competitiva. Poco dopo aver firmato, Mirko Silla ha dichiarato:

“Felicissimo di essere qui. Ho avuto molte richieste non lo nascondo, ma fin dal primo contatto con i dirigenti biancorossi ho capito quale potesse essere la scelta migliore e giusta da fare. La Settempeda è stata fra le prime in assoluto a chiamarmi e a farmi capire quanto tenessero a me. Questo per me conta tanto e lo reputo un attestato di stima e di fiducia. Ci siamo sentiti più volte e con più persone e quando ho capito che mi volevano con forza, quando mi è stato spiegato il progetto sportivo e quali ambizioni la società aveva, allora non ho avuto più dubbi ed ho detto di sì”. Scendi di categoria. ”Sì, è vero. Lascio la Promozione, ma lo faccio a ragion veduta e con convinzione. Ho sempre pensato che avrei cambiato categoria solo se avessi trovato la squadra giusta, un progetto serio, un ambiente sano, e devo dire che sono sicuro di trovare tutto questo nella Settempeda, perciò eccomi a San Severino”. Si vuole puntare in alto. “Gli obiettivi sono chiari e importanti. La squadra mi sembra molto buona e competitiva. Il lavoro fatto dai dirigenti è ottimo. Ci sono tutti gli elementi per fare bene e io cercherò di dare il massimo come sempre e fornire il mio contributo per poter aiutare la squadra a fare un torneo di vertice”. Con l’innesto di Silla Il lavoro per la dirigenza biancorossa è quasi completato, si dovranno ultimare alcune operazioni tra riconferme e qualche ritocco alla rosa, poi sarà tempo di pensare al calcio giocato che avrà il via con il periodo dedicato alla preparazione atletica che dovrebbe aver inizio poco oltre la metà di agosto.


Condividi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Share on Google+
Main Sponsor